PROGETTO
CHAIR

Scopri come aderire

PROGETTO CHAIR

Scopri come aderire

SIEDITI CON NOI

La Filarmonica Teatro Regio Torino vuole essere la prima orchestra italiana, sull’esempio delle più importanti orchestre e istituzioni internazionali, a offrire ai propri sostenitori la possibilità di instaurare una relazione diretta con i componenti dell’orchestra.

L’aspetto originale di questa donazione risiede nell’opportunità di creare un legame con i musicisti che ricoprono il ruolo supportato grazie a incontri concordati e occasioni conviviali in cui i finanziatori, e eventualmente i loro ospiti, possono interagire con i musicisti.

Il programma di sostegno del ruolo “CHAIR” permette di abbinare al ruolo scelto all’interno dell’organico orchestrale (es. primo violino, primo violoncello, primo oboe, ecc.) il nome del finanziatore, sia esso una persona singola, una famiglia, un’organizzazione o una società.

Il progetto sostegno “Chair” si articola in due ipotesi:

Ruoli di primo violino di spalla e primo violoncello, l’importo è di euro 2.500.

Con l’importo di euro 2.000 per tutti gli altri ruoli.

QUESTI SONO I RUOLI ATTUALMENTE SOSTENUTI GRAZIE ALLA GENEROSITÀ E
ALLA PASSIONE DEI NOSTRI AFFEZIONATI SOSTENITORI

Primo violino di spalla                                               “Chair” sostenuta da Ambrosio & Commodo
Sergey Galaktionov – Stefano Vagnarelli                  Studio Legale Associato

Primo violoncello                                                        “Chair” sostenuta da Giovanni Anfora
Amedeo Cicchese – Relja Lukic

Secondo Contrabbasso                                               “Chair” sostenuta da Studio Legale
Atos Canestrelli                                                            Jacobacci & Associati

Ottavino                                                                       “Chair” sostenuta da Novella ed Enrico Salza
Roberto Baiocco

Primo oboe                                                                   “Chair” sostenuta da Alberto Manzella e
Joao Barroso – Luigi Finetto                                       Manuela Zanchetta

Primo fagotto                                                               “Chair” sostenuta da Irene Romeo
Andrea Azzi – Nicolò Pallanch

La visibilità dell’iniziativa si articolerà attraverso tre canali:

Scarica il modulo accordo “Chair”
  • Le “CHAIR” sostenute saranno elencate nei programmi di sala in abbinamento al nominativo  indicato dal donatore.

  • Sul sito www.filarmonicatrt.it verrà creata una pagina dedicata nella sezione Amici e Sponsor denominata Sostegno Chair, dove saranno inseriti contenuti di testo e multimediali relativi a i vari momenti di condivisione con i musicisti.

  • Sulla pagina ufficiale Facebook della Filarmonica TRT verranno creati dei post esclusivi per divulgare ogni singola iniziativa collegata al progetto “CHAIR”.