Bartolomeo Angelillo2021-04-13T11:01:11+02:00

Descrizione Progetto

Bartolomeo Angelillo

CONCERTINO DEI SECONDI VIOLINI

Scopri la biografia

Bartolomeo Angelillo

SECONDO DEI SECONDI VIOLINI

Scopri la biografia

BARTOLOMEO ANGELILLO si è diplomato nel 1990 presso il Conservatorio G. Verdi di Torino sotto la guida del M° L. Talamo; in seguito, avendone vinto le selezioni, ha frequentato i corsi della Scuola di Musica di Fiesole nel corso dei quali si è perfezionato nella musica da camera con il M° Piero Farulli per il quartetto d’archi e il trio di Trieste, con il M° Giuseppe Prencipe per il corso di “Primo Violino di Spalla” ruolo che ha anche ricoperto nell’
“Orchestra Giovanile Italiana”

Nel 1992 ha superato la selezione per partecipare al seminario internazionale di interpretazione tenuto dai solisti Mariana Sirbu e Bruno Canino e riguardante lo studio delle sonate di L. v. Beethoven; sempre nel 1992 è risultato Primo Classificato alle audizioni per l’Orchestra dell’Arena di Verona con la quale ha poi collaborato per la stagione Scaligera 1992/1993. Dal 1993 è stato membro dell’Orchestra Sinfonica della Rai di Torino, nel 1996 ha collaborato con l’Orchestra Haydn di Bolzano ricoprendo il ruolo di Concertino dei Primi Violini. Dal 2000 al 2003 ha suonato stabilmente con l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma.

Durante la sua attività orchestrale ha potuto esibirsi nei più importanti teatri e sale da concerto di tutto il mondo ( Carnegie Hall, Theatre des Champs Elysèes, Philarmonia di Berlino, Teatro alla Scala ecc…) e sotto la guida di direttori d’orchestra come C.M.Giulini, Riccardo Muti, Lorin Maazel, Wolfgang Sawallisch, M.W.Chung, Valery Gergiev, Gianandrea Noseda, Daniele Gatti e tanti altri ancora. Ha all’attivo piu di 80 tra incisioni CD e DVD. All’attività orchestrale e solistico-cameristica ha sempre affiancato quella didattica durante la quale è stato titolare della cattedra di violino presso la Scuola Civica Musicale di Moncalieri. Attualmente é membro stabile dell’Orchestra del Teatro Regio di Torino e dell’Orchestra Filarmonica TRT nelle quali ricopre il ruolo di Concertino dei Secondi Violini, è il primo violino del “Sestetto Balthazar” e contemporaneamente è docente di violino presso l “Accademia Musicarte” di Novi Ligure.

News

CORRELATE

I MUSICISTI DELLA
FILARMONICA

Scopri i musicisti
Torna in cima