Menu

184_512488

Musicisti

Down

Musicisti

< Musicisti

Chiave
3250491534

João Barroso

primo oboe

Nato a Lisbona, Joao Barroso comincia i suoi studi musicali presso la “Escola Profissional de Artes da Covilhã“ nella classe di Francisco Luís Vieira, diplomandosi nel 2008 con il massimo dei voti.
In seguito si perfeziona presso la “ZürcherHochschulederKünste “ (2009-2015) sotto la guida di Simon Fuchs.
Nello stesso periodo (2009-2012) ottiene una borsa di studio offertagli dalla "Fundação Calouste Gulbenkian" (Portogallo).

Ha collaborato con varie orchestre professionali, tra le quali: Orchestra del Teatro alla Scala (Milano), Orchestra del Teatro Regio di Torino (Torino), Orchesterder Opernhaus Zürich (Zurigo), Symphonisches Orchester Zürich (Zurigo) and Orquestra Calouste Gulbenkian (Lisbona).

Tra il 2013 e il 2015 viene invitato regolarmente in qualità di 1.Oboe Solo presso l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, sotto la direzione di direttori di fama internazionale quali Daniel Baremboim, Riccardo Chailly, Fabio Luisi, GianandreaNoseda, Daniele Gatti, Herbert Blomstedt.

In qualità di solista ha interpretato opere di B. Martinu, T. Albinoni, J. S. Bach, A. Marcello, G. F. Haendel, J. Haydn, J. Sibellius, F. Ferran and F. Hidas.

Nel Marzo 2008 vince il secondo premio al Concorso Internazionale per strumenti a fiato “Terras de La Salette” (Portogallo).
Nel Novembre 2009 vince il primo premio al “Concorso Internazionale per Giovani Interpreti”, Chieri (Italia).

Dal 2015 riveste il ruolo di primo Oboe Solista presso il Teatro Regio di Torino e la Filarmonica TRT.