Menu

L1001904

News & Press

Down

Archivio

concerto 22 dicembre 2017

Leonard Bernstein, celebre direttore d’orchestra e compositore, scrisse Candide nel 1956.

L’operetta andò in scena per la prima volta a Broadway, riscuotendo un enorme successo. L’Ouverture, la pagina più celebre della partitura, sarà il brano che verrà eseguito; musica scoppiettante, fresca e di gran virtuosismo, che ammicca a Rossini e guarda al jazz. Seguono i Chichester Psalms, intensi e profondi, composti da Bernstein nel 1965, per voce, coro e orchestra; il titolo rende omaggio alla cattedrale di Chichester, nel Sussex, consacrata nel secolo XI. il Coro del Teatro Regio sarà protagonista insieme alla voce bianca solista, Anita Maiocco. La significativa presenza di Bernstein in questa Stagione de I Concerti, apre le celebrazioni per il centenario della nascita del grande compositore-direttore, nato a Lawrence nel 1918. Conclude il concerto la celebre Sinfonia n. 9 “Dal Nuovo Mondo” di Dvořák, scritta nel 1893 quando il compositore era Direttore del Conservatorio Nazionale di New York. Una magnifica pagina orchestrale nella quale la cultura musicale americana si fonde con la tradizione sinfonica europea; una sinfonia di matrice classica ma contaminata da spirituals e canti tradizionali dell’America del Nord.

Pinchas Steinberg, direttore d’orchestra dalla prestigiosa carriera internazionale – attualmente Direttore principale della Budapest Philharmonic Orchestra – ha diretto tutte le principali orchestre internazionali tra le quali: Berliner Philharmoniker, Orchestre de Paris, Münchner Philharmoniker e la Boston Symphony Orchestra. Steinberg vanta con il Regio un proficuo e duraturo rapporto artistico che, nella Stagione de “I Concerti” 2017-2018, si intensifica con questo appuntamento e con il concerto del 20 maggio.

Pinchas Steinberg

Pinchas Steinberg