Menu

L1001904

News & Press

Down

News & Press

Concerto BOSSO 17.11.2018

Ezio Bosso

Direttore stabile e Artistico della Stradivari Festival Chamber Orchestra, Sony Classical International Artist dal 2016, a Febbraio 2018 è stato nominato Steinway Artist. Ezio Bosso è inoltre Testimone e Ambasciatore internazionale dell’Associazione Mozart 14, eredità ufficiale dei principi sociali ed educativi del Maestro Claudio Abbado, diretta dalla figlia Alessandra: una conferma dell’impegno didattico e sociale del maestro Bosso, che dunque si sviluppa non solo nella sua intensa attività di divulgazione, sempre ribadita anche nell’attività concertistica, nell’impegno costante ad aprire, dove possibile, tutte le prove orchestrali o cameristiche – primo direttore a farlo – e nelle sue lezioni aperte a tutti, ma anche nell’attività svolta con Opera Pia Barolo e Medicina a Misura di Donna a Torino. Ezio Bosso è il testimone ufficiale della Festa Europea Della Musica per il 2018. Negli ultimi due anni ha diretto Orchestra Filarmonica del Teatro La Fenice di Venezia, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, di cui è stato Direttore Principale Ospite e che ha trionfalmente condotto sia nel teatro della città a dicembre ‘16 sia in Piazza Maggiore davanti ad oltre 10.000 persone per l’Opening Act del G7 Ambiente, concerto premiato ai Live Award di Lisbona come miglior evento musicale europeo dell’anno; la Georgian State Opera and Ballet per il gala operistico con le dive del canto Nino Surguladze e Carmen Giannatasio per il tradizionale concerto benefico del Primo Maggio, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia per due anni consecutivi entrambi coronati da sold out, l’Orchestra del Teatro San Carlo, l’Orchestra Sinfonica Siciliana, l’Orchestra da Camera di Mantova, L’Orchestra da Camera Lituana, l’Orchestra Filarmonica Toscanini di Parma, l’Orchestra Filarmonica del Teatro Verdi di Salerno, l’Orchestra Giovanile Italiana di Fiesole. Compositore pluripremiato ed eseguito in tutto il mondo, Ezio Bosso è anche tra i best sellers discografici europei nel segmento classico.

 

Per questo appuntamento al Regio, Bosso dirigerà Oceani,  concerto per violoncello e orchestra tratto dalla Sinfonia n. 1 Oceans, affiancato da Relja Lukic, primo violoncello dell’Orchestra del Regio e della Filarmonica TRT. Il Concerto è suddiviso in tre movimenti: Allegro. Cavalcare le onde (Atlantico); Adagio. Oceano bianco, oceano vuoto (Antartico); Quasi presto. Approdo, noi senza veli (Indiano).  Bosso scrive: «L’uomo che osserva l’oceano decide di buttarsi, come io mi butto nelle note, nelle partiture. Siamo tutti alla ricerca di un approdo migliore, di una vita migliore, di un suono che ci appartenga. Infine ti rendi conto che l’oceano siamo noi».

 

Chiude il programma la Sinfonia n. 9 op. 95 “Dal Nuovo Mondo” di Antonín Dvořák, l’ultima e più celebre sinfonia del compositore boemo, completata ed eseguita per la prima volta nel 1893 a New York. Si porrà in risalto la forma ciclica della composizione, evidenziando quel materiale musicale folklorico di matrice americana che impregna la partitura.

EZIO BOSSO_Roots_02C2_Photo by Guido HarariAntonin Dvorak